Tendenza matrimonio: il greenery - Giovanna Prosapio
17736
single,single-post,postid-17736,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-9.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Tendenza matrimonio: il greenery

tendenza matrimonio

Tendenza matrimonio: il greenery

La nuova tendenza matrimonio 2017 è il greenery!

Greenery 15-0343: è una tonalità di verde, il colore dell’anno per Pantone, azienda americana leader nell’identificazione cromatica che come ogni anno in autunno decreta quali saranno i colori moda per la stagione successiva.

Questo colore trasmette allegria, vitalità. In esso c’è un tocco di giallo che lo contraddistingue e ne esalta la sua vivacità per spose frizzanti, ma che vogliono essere nello stesso tempo rassicuranti.

Si punta alla rinascita, al rinnovamento, come la natura che rinasce a primavera, è una tonalità giovanile che sprona alla rigenerazione.

Il colore è un emblema di rinascita: vitale da un lato, rassicurante dall’altro.

Lo hanno proposto diversi stilisti come Lacoste, Zac Posen, Emilio Pucci, Celine, sia in tinta unita che a stampe di diversa fantasia.

Scopriamo insieme di che tonalità di tratta.

Greenery è un colore, è una moda, una ispirazione. Scegliere questa tonalità vuol dire sposare una filosofia che è quella del bio, del naturale.
La tendenza matrimonio 2017 è quella di usare alloro, foglie, felci, piante aromatiche.

Questo non vuol dire che i fiori scompariranno ma che per avere un wedding day di tendenza l’uso del green sarà fondamentale. Sta poi a voi decidere come dosare gli elementi verdi con quelli floreali e gli accostamenti cromatici da preferire.

Con cosa possiamo abbinare il colore matrimonio 2017 Greenery?

È perfetto con il verde eucalipto e quello oliva se volete puntare sul tema biologico o sul total green alleggerito con un pò di bianco o di ecrù per un effetto elegante e particolare.

Per essere alla moda, la tendenza matrimonio punterà su composizioni il più naturale possibile, spettinate, asimmetriche e folte. Usate fasci di alloro o di eucalipto e tante candele che riscalderanno l’atmosfera.

Se poi puntate ad un tema più glamour unite degli elementi oro oppure se volete un tocco più romantico accostate degli elementi bianchi.

Se, invece, siete una sposa dal carattere frizzante e volete un matrimonio più colorato, vi consiglio di abbinarlo con colori accesi come il ciclamino e il giallo limone, altri due colori fashion per il 2017.

Con il grigio chiaro e il rosa pastello si otterrà uno stile più sofisticato.

Per quanto riguarda la location, potete cercare un casale o una tenuta di campagna se scegliete di puntare sul tema naturale, cercate invece una dimora antica se volete un ricevimento formale ed elegante dove il verde la farà da padrone accostato al bianco. Se il vostro tema sarà il gioco di colori optate per una location glamour e moderna.

Una volta trovato il luogo adatto, andate a costruire l’atmosfera, calda e piena di candele per le coppie che scelgono allestimenti floreali naturali e pieni di verde, accattivante con dettagli in oro, tovaglie glitterate e forme geometriche per chi vuole osare con il colore.

Coordinate la grafica delle partecipazioni, libretti messa e tutti i materiali stampati al greenery. Come vedi, il verde Greenery può essere usato in ogni tipo di matrimonio e sposa. Sta solo a te trovare lo stile più adatto alle tue nozze e se vuoi puoi affidarti a me che avrò il piacere di aiutarti ed consigliarti ad allestire il tuo matrimonio.

tendenza matrimonio

No Comments

Post A Comment